VISUALIZZA PER STAMPA

La vita in ospedale a Desenzano Lonato

 

Accoglienza in Reparto

Dopo aver espletato le pratiche amministrative presso l'Ufficio Accettazioni Ricoveri (piano terra vicino all'ingresso principale) il paziente viene accolto in Reparto dal Coordinatore o, in sua assenza, da un infermiere il quale dopo essersi presentato provvederà:

-   ad accompagnare il paziente nella stanza di degenza, assegnando il letto, l'armadio, il comodino e dando indicazioni sull'utilizzo del campanello e delle luci;

-   a presentare il paziente agli altri degenti presenti nella stanza;



 

 

-   a consegnare ed eventualmente illustrare sinteticamente la "Carta di accoglienza" nella quale sono riportate tutte le notizie utili riguardanti l'organizzazione ed il funzionamento del Reparto e che contiene, inoltre, un questionario per rilevare il grado di soddisfazione degli utenti ed una scheda per eventuali segnalazioni, reclami o suggerimenti;

-   a comunicare al Medico l'arrivo della persona ricoverata;

-   a raccogliere tutti i dati necessari per la compilazione della documentazione di Reparto ed a pianificare ed attuare tutte le prestazioni infermieristiche necessarie.

 

Al momento del ricovero ogni degente dovrà portare con sé l'occorrente per la toilette (rasoio, sapone, salviette, pettine, spazzolino da denti e dentifricio), la biancheria personale (biancheria intima, pigiama/camicia da notte, vestaglia da camera/tuta, calzini, fazzoletti, pantofole/ciabatte). Tali effetti andranno riposti nell'armadio personale. L'occorrente per la toilette potrà anche essere acquistato presso il bar interno.

Si consiglia di non tenere in ospedale, in quanto non necessari, gioielli, oggetti di valore, ingenti somme di denaro e/o documenti personali. L'assicurazione non risponde di eventuali furti.

 

Le stanze di degenza

Le stanze di degenza sono di norma a due o tre letti, con servizi igienici, climatizzate e dotate di televisore. Gli spazi a disposizione rispettano i requisiti di legge e gli standard di accreditamento previsti dalla Regione Lombardia. Gli arredi a disposizione di ogni stanza sono funzionali ed adeguati.

 

La pulizia degli ambienti

Tutti gli ambienti sono tenuti puliti da personale formato ed addestrato, il quale effettua le pulizie nel rispetto di procedure di sanificazione ambientale, con l'utilizzo di materiali e prodotti idonei.

Gli orari di effettuazione delle pulizie sono pianificati in rapporto alle esigenze organizzative di ogni singolo Reparto o servizio. Periodicamente viene effettuata una pulizia radicale di tutti gli ambienti.

 

Il personale

In Ospedale Lei incontrerà vari operatori sanitari quali Medici, Infermieri, Operatori Socio Sanitari (OSS), Operatori Tecnici addetti all'Assistenza (OTA), Tecnici, Ausiliari specializzati e Tirocinanti. Ognuno di loro svolge mansioni precise ed è identificabile dalla tipologia di divisa che indossa e attraverso la targhetta applicata sul taschino e dal cartellino di riconoscimento.

Anche il personale addetto al front office è dotato di cartellino di riconoscimento e di una targhetta sul posto di lavoro atta ad identificarlo nel rispetto della privacy.

Medici: camice bianco

Coordinatore infermieristico: camice bianco con colletto verde

Infermieri di terapia intensiva, di blocco operatorio, di servizio di emodialisi, di emergenza ed ostetriche: pantaloni e casacca verde

Infermieri di Reparto/servizio: pantaloni bianchi e casacca bianca con colletto verde

Infermieri generici: pantaloni bianchi e casacca bianca con colletto grigio

Operatori Socio Sanitari: pantaloni bianchi e casacca bianca con colletto giallo

Operatori Tecnici addetti all'Assistenza: pantaloni grigi e casacca grigia con colletto rigato

Ausiliari specializzati: pantaloni e casacca grigi

Personale Tecnico: camice bianco con colletto azzurro

Centralinisti: pantaloni e giacca avio

 

All'ingresso di ogni Reparto è collocato un cartellone con le fotografie, i nominativi e le relative qualifiche del personale Medico e del Coordinatore infermieristico.

L'assistenza medica ed infermieristica è garantita in ogni Reparto per tutte le ventiquattro ore.

 

Colloquio con personale medico

E' possibile avere un colloquio con il personale medico secondo gli orari stabiliti ed esposti al pubblico in ogni Reparto.

 

Per ragioni di riservatezza non è possibile fornire notizie diagnostiche per telefono; qualora fossero richieste da persona diversa dall'interessato, potranno essere soddisfatte solo con la presenza fisica del richiedente, purché ne abbia titolo.

 

Norme comportamentali

La condivisione degli spazi con altri pazienti impone l'adozione di adeguati comportamenti:

  • la pulizia dei luoghi di degenza e dei servizi è assicurata dal personale addetto; tuttavia anche i degenti sono chiamati a collaborare per mantenere i locali in ordine affinché gli oggetti non siano esposti alla polvere ambientale e gli arredi possano essere utilizzati al meglio;
  • l'utilizzo di telefoni cellulari all'interno dell'Ospedale potrebbe interferire con il normale funzionamento delle apparecchiature elettromedicali; pertanto ne è vietato l'utilizzo nelle aree sanitarie;
  • è consentito l'uso di apparecchi radiotelevisivi comunque da utilizzasi nel rispetto degli altri degenti e delle attività di Reparto;
  • è indispensabile che il degente informi il personale infermieristico ogni qualvolta si appresti ad allontanarsi dal Reparto;
  • è tassativamente vietato fumare in tutti i locali ospedalieri: le violazioni saranno punite a norma di legge.

 

Orari di vita ospedaliera

I ritmi quotidiani rispecchiano precise esigenze organizzative. Il personale infermieristico lavora su tre turni con cambi alle ore 07.00-14.00-22.00.

Le principali attività assistenziali ed alberghiere risultano distribuite di norma come segue:

 

Ore 07.00/08.00

  • Prelievi ematici/urine
  • Rifacimento letti
  • Rilevazione parametri vitali

Ore 08.00/09.00

  • Colazione

Ore 08.30/13.00

  • Pulizia e sanificazione degli ambienti
  • Visita medica
  • Attività diagnostiche, specialistiche, strumentali e terapeutiche

Ore 11.45/12.30

  • Pranzo

Ore 13.00/14.30

  • Accesso consentito a parenti e visitatori

Ore 14.30/18.00

 

  • Riordino stanze di degenza
  • Visita medica per specifiche situazioni
  • Indagini diagnostiche, specialistiche e strumentali
  • Rilevazione parametri clinici

Ore 18.00/19.00

  • Cena

Ore 19.00/20.00

  • Accesso consentito a parenti e visitatori

Ore 20.00/22.00

  • Preparazione dei pazienti al riposo notturno

Ore 22.00/07.00

  • Riposo notturno

 

Le terapie orale, intramuscolare e/o endovenosa vengono praticate ad orari predeterminati a seconda delle esigenze richieste dalla patologia e dalla prescrizione medica.

 

I pasti

Al momento del ricovero verrà consegnato un depliant sul quale vengono riportate tre tipologie di menu settimanale per il pranzo e per la cena. Verrà inoltre consegnata giornalmente una scheda sulla quale si dovrà indicare quale tipo di pasto, tra i tre proposti, si vorrà consumare il giorno stesso. Inoltre anche un familiare può consumare il pranzo presso la mensa ospedaliera previa richiesta al Coordinatore entro le ore 8 del giorno stesso e, solo per la Pediatria, il familiare può consumare il pranzo anche in Reparto. Per poter usufruire di tale servizio, l'interessato dovrà farsi rilasciare dal personale del Reparto adeguata certificazione da presentare alla Cassa centrale per l'acquisto dei buoni pasto da riconsegnare al Coordinatore o al banco della distribuzione in mensa.

A Desenzano il servizio ristorazione avviene con vassoi personalizzati. A Lonato la distribuzione del vitto avviene da contenitori multiporzione.

I pazienti ai quali è stata prescritta una dieta speciale devono evitare l'assunzione di alimenti e/o bevande che esulino dalla prescrizione. Si invitano anche i parenti e/o conoscenti a contribuire all'osservanza delle regole dietetiche.

L'Azienda assicura l'impiego, per la ristorazione dei degenti, di prodotti alimentari certificati.

 

Orari di visita

Gli orari di visita sono differenti nei due Ospedali. In particolare:

Ospedale di Desenzano del Garda

Giorni feriali: dalle ore 13.00 alle 14.30 e dalle ore 19.00 alle 20.00

Giorni festivi e sabato: dalle ore 15.30 alle 20.00

Ospedale di Lonato del Garda

Tutti i giorni: dalle ore 12.00 alle 20.00.

 

Il degente ha diritto a ricevere visite da familiari e conoscenti. Tuttavia, al fine di consentire la normale attività di Reparto, i visitatori sono invitati a:

  • rispettare gli orari sopra indicati;
  • evitare visite di gruppo che comporterebbero affaticamento dei pazienti e sovraffollamento della stanza di degenza;
  • mantenere un comportamento corretto, rispettoso del particolare ambiente e delle esigenze degli altri degenti;
  • non portare ai degenti cibi, medicinali e bevande che potrebbero interferire con le pratiche diagnostiche e terapeutiche in atto.

In presenza di particolari e motivate esigenze è possibile chiedere al Coordinatore infermieristico permessi di visita al di fuori degli orari prestabiliti; l'accesso è tuttavia condizionato dall'attività del Reparto.

Si ricorda inoltre che:

  • il paziente con età superiore ai 65 anni ha diritto alla presenza di un familiare anche al di fuori dei normali orari di vista (Legge Regionale n. 4 del 15.02.1992),
  • eventuali visitatori sgraditi dal paziente potranno essere, su sua indicazione, allontanati dal Reparto da parte del personale addetto all'assistenza;
  • i minori possono visitare i degenti; se di età inferiore ai 12 anni devono essere accompagnati da un adulto (si raccomanda comunque di limitare le visite dei bambini per non esporli al rischio di contrarre malattie);
  • in caso di intervento chirurgico è ammessa la presenza di un familiare o conoscente per il solo giorno dell'intervento, salvo specifico permesso formale del Medico.

 

Rispetto della privacy - riservatezza dei dati

L'Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda garantisce, in osservanza delle disposizioni legislative in materia, misure idonee a garantire il rispetto e la tutela della riservatezza di ogni paziente.

In quest'ottica:

  • il degente che non desidera rendere nota la propria presenza in ospedale può non autorizzare il personale di portineria o del Reparto a comunicare il proprio ricovero;
  • il degente viene tutelato, nella propria dignità e sensibilità, durante l'intero periodo di soggiorno in ospedale relativamente a tutte le operazioni, sanitarie e non, sulla propria persona;
  • il degente viene garantito riguardo l'uso fatto dei dati personali, in particolare di quelli relativi allo stato di salute e ai bisogni socio-assistenziali.

 

 

 

Consenso informato

Si tratta di un'autorizzazione sottoscritta da parte del paziente ad eseguire indagini diagnostiche e procedimenti terapeutici dopo essere stato adeguatamente informato da parte del Medico sulle procedure e sui rischi connessi agli stessi.

 

Permessi di uscita

Se le condizioni di salute e le necessità terapeutiche lo consentono il degente, per motivi personali, può richiedere al Medico di Reparto un permesso di uscita usufruibile nell'arco della giornata, dalle ore 8.00 alle 18.00 o dalle ore 10.00 alle 20.00.

 

Servizio religioso

L'assistenza religiosa di culto cattolico è assicurata dal Cappellano, da due diaconi e alcuni ministri dell'Eucarestia che sono presenti ogni giorno nei reparti o su richiesta da inoltrare al Coordinatore infermieristico o al personale infermieristico.

 

Nell'Ospedale di Desenzano presso la Cappella, posta al piano terra vicino all'ingresso principale, è possibile assistere alla Santa Messa negli orari sottoindicati:

  • giorni feriali ore 08.30
  • sabato ore 16.30
  • domenica ore 8.30 e 10.30
  • Confessioni: mercoledì dalle 09.00 alle 10.00 e ogni giorno previo contatto con il cappellano

 

Nell'Ospedale di Lonato presso la Cappella, posta al piano terra vicino all'ingresso principale, è possibile assistere alla Santa Messa negli orari sottoindicati:

  • mercoledì ore 17.15
  • Giovedì pomeriggio: comunione ai degenti nella loro camera.
  • Confessioni: ogni giorno previo contatto con il cappellano.

 

Per i pazienti di religione diversa dalla cattolica potrà essere ottenuta l'assistenza fornendo al Coordinatore le indicazioni necessarie per reperire i religiosi richiesti.

 

Servizio sociale

Per esigenze specifiche i degenti o i familiari possono contattare direttamente i servizi sociali del Comune di residenza o dell'Azienda Sanitaria Locale (ASL) territoriale; è possibile richiedere informazioni al Coordinatore del Reparto per attivare le relative procedure.

 

Servizio ristoro

In ogni Reparto è presente un locale con distributori automatici di bevande calde, fredde e merendine confezionate.

Presso l'Ospedale di Desenzano è attivato un servizio bar, collocato al piano terra in prossimità dell'entrata principale, aperto tutti i giorni dalle ore 7.00 alle 19.45.

Presso l'Ospedale di Lonato sono presenti esclusivamente distributori di bevande e merendine confezionate.

 

Servizio quotidiani e riviste

Presso il bar dell'Ospedale di Desenzano si possono acquistare giornali e riviste nonché alcuni articoli di prima necessità

 

Servizio telefonico

I telefoni pubblici sono situati negli atri di ogni Reparto e al piano terra dove sono presenti due cabine.

Non è possibile disporre del telefono del Reparto poiché è adibito alle sole esigenze di servizio.

 

Distributore automatico di fiori freschi

Nel corridoio dell'ingresso principale è presente un distributore di fiori freschi confezionati.

 

Servizio postale

In ospedale si possono ricevere lettere e, purché opportunamente affrancate, possono anche essere spedite. Per informazioni rivolgersi al Coordinatore infermieristico.

 

Servizio interprete

Presso il Pronto Soccorso di Desenzano, è presente nelle ore diurne, da giugno a settembre, una interprete che risponde alle esigenze degli utenti stranieri, utilizzabile anche nei reparti.

 

Sportello bancario e Servizio bancomat

Sono attivi uno sportello bancario ed un Bancomat situati all'ingresso principale dell'Ospedale di Desenzano.

Sia a Desenzano che a Lonato, presso gli Uffici Cassa, è possibile effettuare i pagamenti a mezzo POS/Bancomat/Carta di Credito. Salvo eccezioni, da valutare caso per caso, non possono invece essere accettati assegni bancari.

 

Parcheggio

Il parcheggio all'interno degli Ospedali è riservato al personale dipendente. Numerosi posti macchina, non custoditi, sono accessibili nei pressi degli ingressi principali dei due Ospedali.

 

Servizio di pubblico trasporto

Presso l'ingresso dell'Ospedale di Desenzano sono disponibili gli orari dell'autobus per raggiungere la struttura.

 

Camera mortuaria

La camera mortuaria ha sede nella zona posteriore dei rispettivi Ospedali ed è aperta tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 18.00.

La scelta dell'impresa di onoranze funebri è prerogativa esclusiva dei familiari che possono rivolgersi a qualsiasi impresa di loro fiducia. Nessuna impresa ha accordi esclusivi per il servizio presso l'Ospedale.

 

Il Movimento Diritti del Malato

E' costituito da volontari e raccoglie segnalazioni su eventuali violazioni dei diritti del malato (telefono 030.9145454).

Attiva un monitoraggio sistematico in corsie ed ambulatori, al fine di vigilare sulla qualità del servizio erogato, attraverso interventi sulla Direzione dell'Azienda, per il rispetto di tali principi.

Presso l'Ospedale di Desenzano vi è uno sportello aperto al pubblico nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle 17.00.

 

Servizio Ospedaliero di Psicologia (S.O.P.)

Si tratta di un programma dipartimentale che opera nei vari Presidi dell'Azienda Ospedaliera ed è articolato in due aree principali:

-         psicologia clinica

-         psicologia del lavoro e dell'organizzazione

Svolge:

-         consulenze individuali di psicologia medica nei reparti ospedalieri;

-         interventi di supporto psicologico individuale o di gruppo, all'interno di progetti aziendali multidisciplinari, con prevalente riferimento a soggetti portatori di significative patologie mediche o chirurgiche;

-         interventi di supporto psicologico o psicoterapia per utenti esterni ambulatoriali;

-         attività di valutazione psicodiagnostica;

-         consulenze di psicologia del lavoro ai Coordinatori Infermieristici, ai dirigenti medici ed amministrativi;

-         supporto psicologico al personale aziendale.

L'intervento del Servizio avviene contattando direttamente la Dott.ssa Carcano al n. 030.9139407.

 

Dimissione

Al momento della dimissione verrà rilasciata una lettera o cartellino di dimissione da consegnare al Medico curante, contenente tutte le notizie riguardanti il ricovero in ospedale ed i consigli utili per la convalescenza, oltre all'indirizzo terapeutico.

Il paziente può esigere di essere dimesso prima che sia concluso il programma di trattamento stabilito dal Medico e contro il parere dello stesso; in tal caso il paziente deve dichiarare per iscritto la sua intenzione di interrompere la degenza assumendosi la responsabilità per eventuali conseguenze.

 

Richiesta documentazione clinica

Durante la degenza, alla dimissione o successivamente, a richiesta dell'interessato, di un familiare o di persona formalmente delegata, è possibile ottenere la seguente documentazione sanitaria per i degenti ricoverati presso il Presidio:

- Certificato di ricovero e/o di dimissione rilasciati dall'Ufficio Accettazione Ricoveri (sito nei pressi dell'ingresso principale dell'Ospedale di Desenzano) dal lunedì al venerdì dalle ore 07.00 alle ore 19.00, il sabato, la domenica e nei giorni festivi dalle ore 07.00 alle ore 13.00: il primo al momento del ricovero o durante il medesimo, il secondo al momento della dimissione o successivamente.

- Copia Cartella Clinica: la richiesta deve essere inoltrata all'Ufficio Cartelle Cliniche (ubicato presso la Palazzina Uffici antistante l'ingresso principale dell'Ospedale di Desenzano) dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: dalle ore 09.00 alle 12.30 e dalle ore 13.00 alle 16.00.

Il rilascio della fotocopia di Cartella Clinica avverrà previo pagamento della stessa, da effettuarsi presso la Cassa centrale.

L'ufficio Cartelle Cliniche è comunque a disposizione negli orari sopra menzionati, per ogni ulteriore informazione e chiarimento.

 

Per i pazienti dell'Ospedale di Lonato è necessario rivolersi sempre agli Uffici Accettazione Ricoveri e/o Rilascio Cartelle Cliniche dell'Ospedale di Desenzano.

 

E' inoltre consentito ottenere copia di esami radiografici eseguiti durante il periodo di ricovero inoltrando la richiesta al Servizio di Radiologia dell'Ospedale di Desenzano (sia per i pazienti ricoverati presso l'Ospedale di Desenzano che di Lonato) previo pagamento delle spese presso la Cassa centrale (per pagamenti in contanti) o presso il Servizio di Radiologia (per pagamenti tramite bancomat o carta di credito).