IT EN DE

 

 

Eventuali comunicazioni agli studenti saranno inviate via mail.

 

 

 

 

... - Un indicatore della salute mentale -, scriveva Winnicott nel 1970, - è la capacità di un individuo di entrare in forma immaginativa e in maniera accurata nei pensieri, nei sentimenti, nelle speranze e nelle paure di un' altra persona; e anche di concedere a un'altra persona di fare la stessa cosa con lui -. Per vivere bene, dobbiamo riuscire a identificarci con le altre persone attraverso l'immaginazione e permettere loro di identificarsi con noi. L'egoismo implica una mancanza di immaginazione così acuta da essere una minaccia non tanto per la nostra felicità quanto per la nostra sanità mentale. Prendersi cura degli altri, come sosteneva Rousseau, è ciò che ci rende pienamente umani ...


Del libro: "Elogio della gentilezza" di Adam Philips e Barbara Taylor